08/08/2017Autoscuole

TAR - tribunale amministrativo regionale - sentenza n. 8880 del 21/07/2017
Massima
Mentre la sottoposizione a visita medica ex art. 186 CDS è conseguenza automatica dell'accertamento del reato e della conseguente sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida nei casi previsti, la fattispecie di cui all'art. 128 CDS non risulta connessa all'accertamento dell'illecito, ma soltanto occasionata dai fatti dai quali scaturiscono le fattispecie previste dagli artt. 186 e 187 CDS.
Non è quindi corretto affermare che la sottoposizione a visita medica è misura che può essere assunta solo a seguito della sospensione (provvisoria) della patente di guida e che, di conseguenza, l'accertamento del Giudice di pace in merito alla illegittimità della suddetta sospensione comporta automaticamente l'esaurimento del potere prefettizio anche in merito alla sottoposizione a visita medica.
Gentilmente concesso da EGAF Edizioni

Cerca le Scuole Guida

Scuole Guida

Cerca le Scuole Guida
Cerca gli Studi Consulenza Automobilistica

Studi Consulenza Automobilistica

Cerca gli Studi Consulenza Automobilistica
Scopri le Scuole Nautiche

Scuole Nautiche

Cerca le Scuole Nautiche