03/05/2018Autoscuole - Studi/STA

Poichè il riposo settimanale regolare non è consentito a bordo del veicolo (sentenza Corte di giustizia UE 20.12.2017 n. C-102/16) e poichè nell'ordinamento nazionale manca una specifica sanzione per tale violazione, il M. int., d'intesa con il MIT, ha ritenuto che il riposo settimanale regolare a bordo del veicolo possa essere considerato come non goduto e pertanto potrà essere contestata la violazione di cui all'art. 174, C. 7, CDS, nell'ipotesi più grave indicata nel terzo periodo (mancato rispetto dei limiti prescritti per oltre il 20 per cento).

Potendo la violazione essere accertata esclusivamente nel momento in cui viene commessa, ad essa consegue il ritiro dei documenti di guida con intimazione a non riprendere il viaggio fino al completamento del prescritto riposo nella modalità corretta.

Riposo settimanale regolare a bordo del veicolo. Sentenza (file PDF - 106,37 Kb)
Cerca le Scuole Guida

Scuole Guida

Cerca le Scuole Guida
Cerca gli Studi Consulenza Automobilistica

Studi Consulenza Automobilistica

Cerca gli Studi Consulenza Automobilistica
Scopri le Scuole Nautiche

Scuole Nautiche

Cerca le Scuole Nautiche