23/02/2017Studi/STA

A parziale rettifica di quanto riportato nel file avvisi in oggetto si comunica che dal 9/02 c.a. la procedura per le nazionalizzazioni comunitarie è stata implementata con i seguenti controlli, sia per gli uffici della motorizzazione sia per gli studi di consulenza:

- per "privato" (campo import.privato (s/n) = "s") l'intestatario deve essere esclusivamente una persona fisica;

- per veicolo "usato" (campo veicolo nuovo (s/n) = "n") l'intervallo tra la data di immatricolazione all'estero e la data di immatricolazione in Italia deve essere superiore a sei mesi: per consentire tale controllo viene richiesta obbligatoriamente la forma asteriscata *imest=ggmmaaaa* nelle righe descrittive di immatricolazione (modello 13).

Allegato n° 1 (file PDF - 86,95 Kb)Apri in una nuova finestra il sito della fonte: Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti
Cerca le Scuole Guida

Scuole Guida

Cerca le Scuole Guida
Cerca gli Studi Consulenza Automobilistica

Studi Consulenza Automobilistica

Cerca gli Studi Consulenza Automobilistica
Scopri le Scuole Nautiche

Scuole Nautiche

Cerca le Scuole Nautiche